subscribe: Posts | Comments

Un grafico che dice più di mille parole sull’economia italiana

0 comments

E’ ormai cosa nota che, per la prima volta dal dopoguerra, i giovani di oggi devono aspettarsi un tenore di vita inferiore a quello dei loro padri.

Il quadro che emerge da una ricerca della società di consulenza McKinsey è piuttosto sconcertante in quanto dipinge una realtà italiana in cui la condizione delle nuove generazioni in confronto ai propri genitori risulta estremamente critica rispetto a quella degli altri paesi sviluppati.

Tra il 2005 e il 2014 il 97% delle famiglie italiane appartiene a segmenti della distribuzione dei redditi i cui redditi reali sono rimasti stabili o sono scesi. La situazione è anche peggiore se si considera il reddito disponibile (dopo tasse e trasferimenti). Mentre negli altre paesi le politiche redistributive tendono in genere ad attenuare l’effetto della caduta dei redditi, in Italia il reddito disponibile addirittura cala virtualmente per tutte le famiglie.

 

mgi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando ad usare questo sito accetti la legge sui cookies. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi